Come utilizzare le estensioni agli annunci Google Adwords

estensioni manuali Google Adwords

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Come utilizzare le estensioni agli annunci Google Adwords fa parte di una guida semplice ed intuibile alla creazione di campagne pubblicitarie Google. Clicca QUI per vedere tutti gli argomenti trattati.

Le astensioni annuncio Adwords sono proprietà aggiuntive che possono essere utilizzate dall’utente per implementare le informazioni che verranno pubblicate insieme all’annuncio di testo. Sono particolari tipi di annuncio che risulteranno molto utili soprattutto per particolari tipi di attività commerciali. Vediamo adesso nel dettaglio di cosa si tratta.

Le estensioni annuncio aumenteranno la tua visibilità e faciliteranno l’utente nella ricerca della posizione, dei contatti o di particolari promozioni che vogliamo promuovere. E’ calcolato che gli annunci che utilizzano estensioni hanno una più elevata ROI, quindi, un ritorno di investimento migliore rispetto agli annunci tradizionali.

In quale fase posso aggiungere le estensioni?

Dopo aver impostato la tipologia di annuncio, ti verrà offerta la possibilità di aggiungere le estensioni. Esistono estensioni automatiche o manuali. Quelle automatiche non necessitano di particolari informazioni aggiuntive e verranno approvate soltanto se il tuo annuncio e la tua attività rispondono ai requisiti minimi per l’utilizzo di suddette estensioni, mentre quelle manuali necessiteranno di informazioni aggiuntive.

Come funzionano le estensioni?

AdWords pubblicherà le estensioni del tuo annuncio quando riterrà che queste ultime potrebbero migliorare il rendimento della tua pubblicazione. Questo vuol dire che non verranno sempre aggiunte ai tuoi annunci, ma soltanto nei casi utili. Potrai comunque monitorare tramite il tuo account Google Adwords, in “visualizza estensioni annuncio” quando e come queste verranno utilizzate. La pubblicazione, infatti, dipenderà da alcuni fattori quali il Ranking dell’annuncio, l’offerta massima impostata (CPC) o la posizione nel tuo annuncio nella pagina dei risultati delle ricerche. Se credi che le tue estensioni non vengano pubblicate con la dovuta regolarità oppure ti risultano evidenti difformità in merito ti consigliamo di seguire attentamente i consigli di Google sull’inserimento delle estensioni negli annunci. (Clicca QUI)

Esistono anche delle estensioni automatiche che Google aggiunge ai tuoi annunci quando sono ritenute in grado di migliorare il rendimento delle tue pubblicità. In genere sono recensioni di venditori, recensioni di utenti o link ai Social Network.

Costo delle estensioni

Non verranno addebitati costi per l’aggiunta delle estensioni agli annunci, ma, come per tutte le altre tipologie di annuncio, a seguito di un click, Google aggiungerà un importo al tuo conto Adwords. Come da regolamento Google non addebiterà mai più di due clic sullo stesso annuncio per lo stesso utente. Fanno eccezione le valutazioni dei venditori, le stensioni Social Network e le recensioni le quali non costeranno nulla.

Dove possono essere pubblicate le estensioni?

Solitamente gli annunci con estensioni vengono pubblicati nella parte in alto della schermata delle ricerche, non a lato. Per la maggioranza degli annunci la pubblicazione potrà essere visualizzata soltanto nella rete di ricerca anche se, in alcuni casi, anche nella rete display.

Tutto dipenderà dalla tua scelta del tipo di Campagna Adwords che avrai impostato nelle prime fasi della tua programmazione. (Vedi anche QUI)

Controlla le tabelle seguenti per capire in quali tipi di campagne Adwords sono consentite ” e quali” le espensioni annuncio.

estensioni manuali Google Adwords

Le estensioni manuali Google Adwords

Le estensioni automatiche Google Adwords

Le estensioni automatiche Google Adwords

Tipi di estensioni manuali

Estensioni per APP: mostrano un link per il download del file di istallazione

Estensione chiamata: Mostra un bottone “cornetta” per la chiamata diretta

Estensione di località: Aiuta gli utenti a trovare la tua attività ed eventualmente offre indicazioni stradali con Google Maps

Estensione di recensione: Mostra le recensioni positive di utenti certificati

Estensione Sitelink: Possibilità di aggiungere link diretti al tuo sito

Estensione Callout: Aggiungi informazioni aggiuntive che ti descrivano brevemente

Tipi di estensioni automatiche

Valutazioni dei consumatori: Metti in mostra ciò che apprezzano i clienti con i dati delle indagini di elevata qualità

Visite precedenti: Mostrano agli utenti se hanno precedentemente fatto clic per raggiungere il tuo sito web dai risultati di ricerca di Google.

Estensioni Social: Mostrano il numero dei tuoi follower Google+

Snippet strutturali selezionati: Gli snippet dinamici strutturati mostrano automaticamente ulteriori dettagli della pagina di destinazione con il tuo annuncio sulla ricerca di Google

Valutazioni del venditore: Mostrano con l’annuncio le valutazioni della tua attività online.

QUESTO VIDEO ILLUSTRATIVO PER MOSTRARTI QUALCHE ESEMPIO DI BUONA PROGETTAZIONE DELLA CAMPAGNA ADORDS E UTILIZZO DELLE ESTENSIONI ANNUNCIO

Daniele Bielli – Web Marketing StampeGrafica

 

 

 

 

 

Commenti

commenti

Consigliati per te