Impossibile avere migliaia di mi piace su Facebook se…

Facebook-EdgeRank-Formula

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

Facebook-EdgeRank-Formula

Forse qualcuno rabbrividirà nel leggere questo mio commento, ma la realtà è proprio questa: oggi, per le piccole e medie imprese o i piccoli blogger è pressochè impossibile avere migliaia di mi piace su Facebook se non si ricorre alla pubblicità proposta dallo stesso Social Network… il tutto a pagamento ovviamente!

La domanda di partenza è: come è possibile che io blogger scrivo, scrivo e riscrivo contenuti di buona qualità e non riesco che a guadagnare qualche centinaio di mi piace all’anno? 

Vi propongo una riflessione semplice e facilmente comprensibile da tutti:

Ci sono alcuni soggetti che vi descrivo brevemente

  1. C’è EdgeRank, l’algoritmo di Facebook. Fondamentale nel Marketing, ma poco conosciuto a molti. Questo algoritmo “decide” quali post vengono visualizzati di più e quali di meno. Dove? Nella colonna sulla destra della nostra bacheca, ovvero nel feed di notizie che visualizziamo. edgerank decide quali notizie sono importanti per noi e quali no! Possiamo tradurre EDGE come un vantaggio. Di conseguenza nello stream dei feed Facebook tende a darci notizia di tutti quegli stati, foto o notizie che per noi possono essere dei “vantaggi”.
  2. Ci sono gli utenti Facebook della nostra sfera sociale. Quelli che abbiamo come amici e quelli che abbiamo come follower delle nostre fan page
  3. Ci sono poi le nostre notizie, i nostri articoli, i nostri link… proprio quelli che vorremmo far diventare virali per guadagnare popolarità e Like sulle nostre fan page

Bene, in questo scacchiere di soggetti, chi vince? Chi decide il gioco?

EdgeRank valuta le affinità che abbiamo con i membri della nostra sfera sociale. Valuta quanto i nostri commenti, articoli e post in generale possano essere utili ai nostri Follower e valuta anche il fattore temporale: se un post è ormai vecchio quando l’utente si collega… diventerà poco utile e quindi non più visibile.

PRIMA VALUTAZIONE

Se siamo aziende, personaggi pubblici o blogger di livello internazionale il problema non c’è! Gli utenti del web cercheranno i nostri profili pubblici (Fan Page) e cliccheranno sul famoso bottone MI PIACE (ovviamente ho messo il link alla mia pagina :-))! Se invece vogliamo cercare la scalata partendo dal basso allora le cose cambiano e le regole del gioco non le decidiamo più soltanto noi!

SECONDA VALUTAZIONE

Facebook, non possiamo negarlo e non lo faranno neppure loro, ha bisogno di guadagnare. Facebook ha sviluppato una piattaforma ormai mondiale con più di un miliardo di utenti che tutti noi possiamo utilizzare gratuitamente. Pensate che questo tipo di progetto non sia costato importi esorbitanti?   No, certamente… tutto è costato cifre molto importanti ed ora Facebook deve rifarsi, su di noi naturalmente!

Se quindi il blogger vuole creare un proprio personal branding sull’attuale maggiore social network al mondo, non avrà la possibilità di crescita esponenziale se non pagando a Facebook centinaia di Euro (o migliaia di Euro) in Advertising. A Facebook non conviene proporre i nostri contenuti in maniera costante nel News Feed dei nostri amici o dei nostri fans. A Facebook non conviene permettere che le nostre fan page abbiano uno sviluppo autonomo importante.

Facebook ci propone ogni giorno, in ogni forma possibile, di cliccare e seguire i profili pubblici di molte aziende e/o professionisti. In un modo o nell’altro molti entreranno su quelle pagine. Addirittura ci ricorda, così, come per caso, che i nostri migliori amici (le persone con le quali abbiamo più affinità ed interazioni) hanno visitato quella pagina oppure hanno dimostrato la propria preferenza con un click! 

Insomma… da Facebook non si scappa e EdgeRank è lo strumento che ci vincola ad una notorietà sostanzialmente controllata, se non si PAGA!

Il modo quindi per ricevere migliaia di mi piace sulla nostra fan page ed ottenere moltissime visualizzazioni dei nostri contenuti (dovuti agli ingressi da Social Network) è quindi impostare delle campagne ADS Facebook che, con qualche centinaio di Euro, distribuiti magari in qualche mese, ci faranno accumulare anche migliaia di Like.

E’ per questo motivo che proliferano sul web modalità e sistemi di “aumento Like” che, seppur di minore qualità, garantiscono il raggiungimento di migliaia di MI PIACE a costi ridottissimi o, a buon modo, anche gratis! (Leggi questo articolo e valuta i rischi per il tuo brand)

Per fare un esempio concreto, ecco una proposta che ho rintracciato su Facebook un uno dei gruppi di SCAMBIO LIKE che sto analizzando:

Hi guys! Buy LIKES & VOTES for Your Pages & Photo Contest.
FAST Delivery,
Negotiable & Affordable Prices
Trusted Payment Gateway.
PM Me now!
1,000 Likes = $15 – delivery time: 1-2 days
2,000 Likes = $30 – delivery time: 1-2 days
5,000 Likes = $65 – delivery time: 3 days
10,000 Likes = $100 – delivery time: 4 days
100,000 Likes = $899 – delivery time: 7 – 10 days
At your Service!
PM me for more Details!

 

Saluti – Daniele Web Marketing (azienda)

 

Commenti

commenti

Consigliati per te