Come costruire un business on line

Creare business con facebook e wordpress

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

…orientare il proprio business secondo le esigenze del mercato e del proprio target di riferimento e poi? Scegli la tua nicchia!

Quest’articolo, effettivamente, non era previsto! Qualche minuto fa ho ricevuto un messaggio su una delle mie pagine Facebook (che riporto integralmente) ed ho pensato che forse, qualche considerazione in merito, potrebbe essere utile a molti miei lettori.

Abbiamo già scritto, in un precedente articolo, della difficoltà di ottenere una rendita importante grazie all’internet marketing, ovvero della vendita on line di prodotti o servizi. Vi illustrerò adesso una modalità che, per molti settori, come ad esempio il turismo, potrebbe permettervi di creare le basi per un business importante e duraturo senza dover necessariamente iniziare con il mettere in campo tutte le competenze descritte in questo articolo!

Partiamo da alcuni concetti:

  1. E’ necessario puntare a settori, argomenti, prodotti, servizi dei quali siamo appassionati e ottimi conoscitori.
  2. Il punto 1 deve poi essere confrontato con le esigenze del mercato
  3. All’interno del nostro settore di riferimento dobbiamo/possiamo scegliere una nicchia di mercato che: 1) sarà più facile da sviluppare essendoci meno concorrenza e 2) ci renderà autorevoli grazie alla preparazione e completezza delle informazioni fornite

baita vacanze invernaliDetto ciò… Ecco il caso di studio!

Idea e passione (IL TURISMO ON LINE)

Sono appassionato di turismo e scelgo come mezzo di comunicazione il web e i social network. Il turismo è molto vasto come settore, forse tra i più variegati che io conosca. Pensare oggi di essere competenti sul turismo in generale (come succede ancora per le normali agenzie di viaggio che infatti chiudono una dopo l’altra) è pura utopia! Esiste il turismo scolastico, quello invernale, internazionale, estivo e balneare, culturale, sessuale, l’eco-turismo, naturalistico, crocieristico e per single… e chi più ne ha più ne metta!

Scelgo il settore e confronto con la realtà del mercato (IL TURISMO INVERNALE ON LINE)

Sono oltretutto appassionato di neve, montagna e turismo naturalistico. Mi interessa molto anche il turismo eco-sostenibile e responsabile. Inizio creando una fan page (nata 18 mesi fa) denominata Offerte Vacanze Invernali. Scelgo quindi di progettare un servizio per tutti coloro che cercano vacanze sulla neve e micro vacanze in montagna. Avendo avuto un pò di esperienza grazie alla gestione di un’agenzia di viaggi tradizionale, so che questo tipo di prodotto è molto ricercato soprattutto dai giovani e sempre più spesso di cerca su internet. Le agenzie sono costose e generalmente offrono soluzioni standard e poco flessibili (solo 7 notti, solo località sciistiche importanti, solo pensione completa…).

Lavoro su Facebook e cerco riscontri positivi (IL TURISMO INVERNALE SUI SOCIAL MEDIA)

La pagina Facebook decolla in poco tempo. Utilizzo belle immagini, contenuti positivi ed indirizzati ad un target giovanile ma anche meno, pubblico ogni tanto link interessanti riguardo località turistiche montane che presentano particolari servizi, creo degli album fotografici divisi per argomenti che scopro di maggiore interesse per i miei lettori (mercatini di Natale, Alberi di natale, case vacanza, Aurora boreale e ristoranti tradizionali montani). Iniziano ad arrivarmi i primi messaggi privati sulla Fan Page. Mi chiedono preventivi, offerte neve, informazioni su l’una o l’altra località sciistica… Inizio a fidelizzare gli utenti dando risposte, cercando immagini (o scattandole io stesso quando possibile) che rispondano ai loro interessi: HO TROVATO IL MIO TARGET DI RIFERIMENTO! 

Stabilisco una nicchia di mercato (IL TURISMO INVERNALE DELLE CASE VACANZA E BAITE)

Da Settembre 2014 metto in campo due nuovi elementi: 1) acquisto un dominio con il nome vacanzeinvernali.it (a dire il vero ad oggi è vacanzeinvernali.altervista.org) ed inizio a condividere foto di baite in montagna e strutture turistiche secondarie (non grandi Hotel, non tour operator, non alloggi al centro di Cortina!). Gli utenti gradiscono, mettono tanti mi piace ed arrivano messaggi che contengono richieste di informazioni o addirittura di prenotazioni! Oggi pomeriggio l’ultimo messaggio, che è quello che mi ha fatto riflettere e mi ha confermato che gli utenti tendono a fidarsi di chi (sito/azienda/persona) mostra interesse e competenza rispetto ad un prodotto/servizio. La pagina è on line da 18 mesi e delle persone mi seguono da sempre! LORO SI FIDANO DI OFFERTE VACANZE INVERNALI!

Creare business con facebook e wordpress

Poi? (IL TURISMO INVERNALE DELLE CASE VACANZA E DELLE BAITE SU SOCIAL MEDIA E SU WORDPRESS)

Non vi racconto adesso il seguito poichè non è ancora avvenuto! Il sito verrà messo on line quando la pagina Facebook varcherà quota 10 000 Like! E’ tutto scritto… Il progetto specifico sarà descritto in uno dei prossimi articoli!!! Intanto io ho speso circa 200 € di pubblicità e tante ore di lavoro sulla mia pagina Facebook! Dimenticavo: il 90% del lavoro fin ora svolto è stato concentrato nei mesi invernali. Questa è la base di un progetto con enormi potenzialità!

E tu? Hai delle idee da sviluppare? Scrivile pure nei commenti oppure scrivimi in provato!

Daniele (profilo Twitter e Linkedin)

 

 

Commenti

commenti

Consigliati per te